Fresella Gourmet

About

Fresella Gourmet è un blog che pubblica notizie sulla gastronomia delle Due Sicilie.  Offriamo la possibilità di interfacciarci con il nostro mondo convinti che in una società basata sui consumi per risollevare le sorti della nostra patria bisogna Acquistare esclusivamente Duosiciliano!!!!

Per comprendere la frattura prodotta dalla Unione Italiana del 1861 e le conseguenze catastrofiche per la nostra terra derivate dalla situazione di colonia interna creata, è necessario ricordare chi eravamo e ricordare le eccellenze che nonostante 150 anni di dominio culturale padano ancora ci contraddistinguono , in questo tour gastronomico incontreremo uomini che promuovono la nostra cultura in vari campi dalla gastronomia alla cultura all’arte alla politica. Racconteremo le esperienze, le anticipazioni e qualsiasi cosa ci capiti di trovare in giro, per poterle condividere assieme a voi.

Ideatore:

Giovanni Amarone: sostenitore del buono in ogni sua rivelazione, del rispetto delle tradizioni culturali ed enogastronomiche dei prodotti di  stagione legati indissolubilmente al territorio, per lui ogni scusa è buona per  scoprire nuovi gusti e sapori da condividere.

Collaboratori:

Ivan Esposito: esperto di economia cooperativa e non profit, arriva all’agricoltura come consumatore consapevole e poi come animatore di gruppi d’acquisto. Si diverte a scrivere e a leggere di decrescita e sviluppo sostenibile, ma soprattutto ad organizzare percorsi di tempo liberato
presso aziende campane e meridionali in genere.

Bartolomeo La Ferola: napoletano, 43 anni sposato con due figlie. Inizia il suo percorso professionale nel mondo della grafica pubblicitaria. Responsabile del settore Grafica per una casa farmaceutica omeopatica, oggi è impegnato in politica.

Antonio Amarone: pensionato, ex Capo-Pasticciere in una storica pasticceria napoletana.

Sergio Pirozzi: edonista, esteta in cerca di nuovi orizzonti.

collaboratori d’eccezione

Nando Cirella: giornalista, direttore della rivista Agricultura e Innovazione, si laurea alla Facoltà di Medicina Veterinaria di Napoli, con una tesi,  per la prima volta in una Facoltà scientifica, sull’importanza della comunicazione nella salvaguardia dei tipi genetici autoctoni animali della Regione Campania. Ha lavorato presso giornali e tv campane, oggi collabora con il quotidiano Terra, è specializzato in temi che riguardano l’agricoltura, la zootecnia, l’ambiente e i prodotti tipici.

Antonio Manzi: medico, tra i fondatori del Te Diegum, storica associazione pro-maradoniana, Omeopata, amante del rock blues.

Bruno Pappalardo:professore, maturità Arti Applicate, Diploma di laurea Accademia di BB.AA Facoltà di Architettura, restauratore reperti archeologici, MIUR docente Storia dell’Arte e discipline di geometria descrittiva

Annamaria Pisapia: La Passionaria Napoletana, un nonno pasticciere di corte un bisnonno presidente di corte d’appello, ha ereditato dal nonno la passione per la pasticceria e anche per la cucina, in verità. Dal bisnonno invece, il fiondarsi in tutte quelle situazioni dove intravede ingiustizie.

 

Un grazie a Francesco Pirozzi, che raccoglie e posta gli articoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: